Rodopi mountain bike con guida

Partenza: from 01-05-2019 a 31-10-2019 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 590 Tempo: 8 Giorni
Partenza: from 15-05-2020 a 15-10-2020 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 590 Tempo: 8 Giorni

Si tratta di un tour ciclistico unico che copre una gran parte delle parti occidentali  dei mistici monti Rodopi. Potrai contemplare la bellezza dei paesaggi e la vita naturale pure il loro cambiamento da ovest a est andando su e giù sulla bici. Remote strade, sentieri forestali, ricco mondo naturale, torrenti selvaggi, dighe bellissime, maestose foreste di conifere, splendide formazioni rocciose, grotte, gole profonde, pittoreschi alpeggi e prati, vette, tipici villaggi locali e tanti incontri allegri e divertenti con la popolazione locale, tutto questo vi aspetta durante questa avventura vera e propria sul mountain bike.
Il tour mette in evidenza:
La diga di Beglika e di Shiroka poliana – le più-alte e più-belle dighe nella montagna dei Rodopi
La grotta di Yagodina – una delle grotte più-lunghe in Bulgaria(con più di 10 000 m), considerata anche la più-bella in Europa
Il villaggio di Mugla – un villaggio remoto nella montagna
I Ponti Miracolosi – Due arche uniche di pietra (40m d’altitudine)
Il Monastero di Bachkovo
La vecchia città di Plovdiv

Itinerario:

Giorno 1. Arrivo. Trasferimento a Sofia o Plovdiv per l’alloggio.
Giorno 2. Trasferimento alla diga Beglika a 1500 m. Pedalata dalla pittoresca regione della diga Beglika al villaggio di Borino. Il percorso inizia su una strada asfaltata, passa nei pressi della riva est della diga e continua su una strada sterrata fino alla diga di Shiroka Poliana. Da lì si scende fino alla valle del fiume Cherni, si passa vicino alla capanna Orfeo e si finisce presso il villaggio Borino per il pernottamento. Ciclismo distanza: 42 km
Giorno 3. Oggi iniziamo a pedalare su e già per i campi di montagna intorno al villaggio Borino fino al piccolo villaggio pittoresco di Chala. Da lì si scende su strade sterrate belle isolate fino alla profonda valle del fiume Buinovska. Una volta entrati nella Gola di Buinovo ci si ferma per il pranzo e visita alla straordinaria Grotta Yagodina. Da lì sulla strada asfaltata si fa la ripida scalata al villaggio tranquillo di Yagodina. Si prosegue su sterrato bello e grande tra prati, boschi di conifere e si raggiunge la scogliera occidentale della Gola maestosa di Trigrad da dove si scende in uno dei borghi più famose nelle montagne Rodopi – Trigrad. Pernottamento in albergo familiare. Ciclismo distanza: 46 km
Giorno 4. Dopo la colazione si visita la Grotta Gola del Diavolo (con una delle più alte cascate sotterranee in Europa). Poi prendiamo la ripida strada arrampicata sulle pendici orientali della valle rocciosa  di Trigrad verso grandi prati con viste bellissime e si va  in bicicletta fino ad arrivare su un singolo sentiero nel bosco e poi raggiungere un’altra strada nella profonda valle del fiume Livadnitsa. Passiamo attraverso un ponte di roccia artificiale e ben presto raggiungiamo la regione pacifica del lago Chairski. Dopo il pranzo ed il dovuto riposo si comincia salire raggiungendo i prati della grande area Kartala. Da lì ci si gode una bella discesa su strada sterrata o sentiero ripido fino al remoto villaggio di Mugla, famoso per il suo modo di vivere e cultura. Pernottamento in un albergo familiare con specialità fatte in casa per la cena. Ciclismo distanza: 36 km
Giorno 5. Dopo la prima colazione si parte in bicicletta in salita verso il passo Prevala passando dal quartiere Kasaka tra vaste praterie con mandrie di ovini. Da qui arriviamo sulla strada panoramica che conduce a Pamporovo. E ‘una bella strada sterrata che sale lungo le pendici nord massicci, i più elevati delle montagne Rodopi – Perelik. Raggiungiamo un altro passaggio su una strada asfaltata e proseguiamo su una strada forestale sterrata verso la valle Pamporovo, dove staremo in un hotel per la notte. Ciclismo distanza: 42 km
Giorno 6. Il tour parte da Pamporovo su una strada sterrata in direzione del luogo storico famoso Rozhen, conosciutto anche per il festival folkloristico Rozhen Folklore. Da lì si prosegue in salita su una strada asfaltata fino alla zona di Momina Voda e più in basso su una strada sterrata alla vallea di villaggio di Bogutevo prato ed il paese remoto e bello Zornitza, dove si soggiorna per una notte. Ciclismo distanza: 32 km
Giorno 7. Oggi iniziamo In bici sul crinale di Chernitza (1900m) via la capanna Izgrev. Il percorso è molto panoramico e segue il crinale che passa attraverso i pascoli di alta montagna e foreste di conifere. Passiamo accanto il fenomeno di roccia I Ponti Miracolosi. Più avanti inizia la valle del fiume Belitsa e si pedala su una strada sterrata che si trasforma successivamente in asfalto.  Il tour continua verso la città di Plovdiv con una sosta in Monastero di Bachkovo. Pernottamento nella vecchia città di Plovdiv. Ciclismo distanza: 32 km
Giorno 8. Trasferimento in aeroporto di Plovdiv o Sofia per la partenza.

Incluso nel prezzo: alloggio in alberghi e pensioni di famiglia con servizi privati su HB, guida parlante Inglese, trasporto bagagli, il supporto tecnico
Escluso dal prezzo: biglietti aerei, bevande alcoliche, mance, ingressi, le spese di carattere personale, trasferimenti privati
Prezzo di servizi aggiuntivi: affitto di una mountain bike: 10 euro / giorno, affitto di un casco XC: 10 euro / settimana, camera personale 80 Euro
Vitto e alloggio: sistemazione in hotel per famiglie e pensioni con servizi privati in HB (colazione e cena inclusi)
Trasporto bagagli: incluso
Informazioni pratiche:
Terreno: Il terreno è versatile. Si pedala prevalentemente su terra bella e strade sterrate, strade asfaltate isolate e alcuni sentieri forestali. Mountain bike è fatto su una altitudine 1200-1800 inclusa l’altitudine fino a 1000m e discesa a cavallo fino a 1400m.
Periodo consigliato di viaggio dell’anno: Maggio-Ottobre
Nessesary attrezzatura: casco, guanti, abbigliamento traspirante e impermeabile, scarpe comode, zainetto per gli oggetti personali, l’acqua, barrette energetiche, ecc
Tour difficoltà: Moderata / difficile
Il percorso è adatto a ciclisti esperti di mountain bike in salita su terreni fuori strada e le lunghe distanze in montagna.