Tour con Racchette da neve Vitosha i Rila

Partenza: from 22-12-2018 a 30-04-2019 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 590 Tempo: 8 Giorni
Partenza: from 22-12-2018 a 30-04-2019 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 590 Tempo: 8 Giorni
Partenza: from 05-01-2020 a 30-04-2020 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 590 Tempo: 8 Giorni

Andare con le racchette da neve è un altro modo di esplorare le montagne ed offre una vista spettacolare. Ti dà la libertà di esplorare la natura da una prospettiva diversa – vasti campi con copertura di neve vergine, maestose cime gelate, silenziose foreste secolari, nascoste sotto il la neve … Non c’è modo migliore per scoprire la bellezza e la tranquillità della montagna e poter camminare anche al di fuori dei sentieri segnati. Questo tour vi porta fuori dai sentieri battuti per una visita spettacolare sulle due delle più belle montagne bulgare – Vitosha e Rila. Passiamo le serate in luoghi accoglienti, dove avrete la possibilità di condividere un bicchiere di vino rosso con la gente del posto e conoscere il loro modo di vivere.

Speciale:
Picco Kamen offre la migliore vista panoramica sulla città di Sofia
Il caratteristico punto di riferimento Zlatnite Mostove (I ponti d’oro)
Skakavitsa – la cascata più alta nella montagna di Rila
Il Monastero di Rila è il sito turistico più popolare tra tutti i monasteri in Bulgaria

Itinerario:

Giorno 1: Ritrovo presso l’aeroporto di Sofia e trasferimento in centro della città per la notte
Giorno 2: Un breve trasferimento ci porta al punto di riferimento dell’area naturale Zlatnite mostove (I ponti d’oro), e dopo ci dirigiamo verso Kamen Del (1862m.asl) – la vetta che offre la migliore vista della città di Sofia. Poi si prosegue a piedi lungo il confine della riserva naturale Torfeno Branishte (riserva torba) fino alla base di Aleko, da dove si prende la cabinovia per Simeonovo. L’autobus ci attende per il trasferimento fino al nostro hotel. Nel pomeriggio abbiamo in programma un giro a piedi nel centro di Sofia. Tempo del percorso3:30 ore. salita / discesa: 580m / 130m
Giorno 3: Trasferimento alla capanna Kumata – il punto di partenza per il tour con le racchette verso la cima più alta del Monte Vitosha – Cherni Vrah (2290m). Dopo una tazza di tè caldo in alto si comincia a scendere verso la base Aleko dove l’autobus ci attende per il trasferimento al villaggio Govedartsi nella montagna di Rila a. Tempo di percorso 6-7 ore; salita / discesa: 600/500m
Giorno 4: Una giornata dedicata alla racchette da neve nella regione della Valle di Maliovitsa Mecca del alpinismo bulgaro. Passando la capanna Maliovitsa (1950m), si continua verso il Monte Maliovitsa (2729m). Poi si scende alla base  Maliovitsa e segue un nuovo trasferimento in albergo. (* Raggiungere la cima è possibile solo con bel tempo e della neve stabile. In caso contrario, rimaniamo nelle parti più basse della montagna). Tempo di percorsoa: 7 ore, in salita / discesa: 1000m
Giorno 5: Oggi scaliamo la vetta più alta in Bulgaria e sulla penisola balcanica – Musala (2925 m slm). Un breve trasferimento ci porta alla stazione sciistica di Borovets, dove prendiamo il lift alpino fino al Picco Yastrebets (2369 m slm). La vista dall’alto è veramente mozzafiato – è possibile scorgere le altre cime di Rila; i bordi di marmo dei monti Pirin, il monte Vitosha e dei monti della Sredna Gora; le cime verdi dei Monti Rodopi e, da ultimo, ma non per ultimo, il lungo corpo della catena montuosa dei Balcani. Tempo di percorso: 6 ore; in salita / discesa a piedi: 750m
Giorno 6: Oggi esploriamo un’altra zona della montagna a partire dalla capanna Skakavitsa (1876m). Dopo aver gustato le acque ghiacciate della cascata più alta del monte, si continua in direzione dei celebri Sette laghi di Rila – probabilmente la zona più famosa nelle montagne Rila. Una volta raggiunto il lago 5 ° (reni), cominciamo a scendere verso il rifugio Laghi di Rila (2150m) per passare la notte. Tempo di percorso: 5.30hrs; a piedi in salita: 800 m / discesa a piedi: 200 m)
Giorno 7: Una bella passeggiata tra i boschi di pini venerabili (Pinus peuce) ci ci guida verso capanna Pionerska. Il bus sarà lì, in attesa di trasferici al villaggio di Bania Sapareva, dove visitiamo più caldi geyser in Europa continentale – 103 ° C. Poi si continua con un trasferimento (circa 2 ore.) al famoso Monastero di Rila, iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel 1983. Facciamo una visita guidata qui e poi torniamo a Sofia per il pernottamento. Tempo di percorso: 1,30 ore; a piedi in salita: 80m / discesa a piedi: 650
Giorno 8: Trasferimento in aeroporto per la partenza.

Il viaggio può essere facilmente ridotto a 3-5 giorni (si prega di chiedere preventivo). Camminare con le racchette da neve è piuttosto avventuroso e, anche se non tecnicamente difficile potrebbe essere un po’ faticoso sui pendii della montagna. Una ragionevole condizione fisica è necessaria.

Difficoltà di grado: C

Alloggio e trasporto bagagli: Affittacamere (giorni 1, 2, il 7) 3 *** a conduzione familiare (giorni 3, 4, 5) e un rifugio di montagna (il giorno 6) con camere con servizi privati mezza pensione (colazione e cena inclusa). Bagagli curati durante l’intero viaggio (tranne che per la sera del giorno 6 quando si dovrà prendere qualche bagaglio per la notte nella capanna).

Gruppi: min. 2 persone.

Supplemento camera singola: 90 €

Il prezzo comprende: trasferimenti da / per l’aeroporto di Sofia; racchette da neve e bastoncini da sci, alloggio e di imbarco, di cui sopra; guida in lingua inglese e trasferimenti privati in tutto il tour; biglietti cabinovia, IVA e tutte le tasse locali.

Il prezzo non comprende: la mappa (potrebbe essere richiesto in anticipo al momento della prenotazione del tour); punte; bevande alcoliche, le sigarette e altre spese personali.

Si noti che l’offerta solo una parte di questo viaggio (ma non inferiore a 3 giorni) è inoltre possibile quando siete già facendo una vacanza sciistica sci e volete variare il vostro soggiorno con qualcosa diverse ed eccitanti come un tour con delle racchette da neve!

EXTENSIONS
Sì, vacanza sciistica in montagna
Si tratta di una proposta unica, che vi dà l’opportunità di soggiornare in Bulgaria per una settimana in più! Possiamo offrire una grande varietà di mezzi di alloggio – a partire da soggiorni dini case private (senza pasti) fino ad alberghi di 2, 3 e 4 stelle (BB o HB) nei Rodopi, Rila e Pirin.
Bansko – Bansko non è solo una rinomata stazione sciistica, ma una località incontaminata e bella, una tradizionale città bulgara situata nell’angolo sud-ovest della Bulgaria. Bansko è una vera scoperta per gli sciatori per il suo invidiabile annevamento, piste grandi e un ottimo rapporto qualità-prezzo che creano un luogo ideale per vacanza senza la frenesia di alcune altre località (punto più alto da sci: 2560 m).
Pamporovo – Immerso nella pineta dei Monti Rodopi, Pamporovo gode la fama di essere la località sciisticapiù soleggiata d’Europa (con circa 120 giorni di sole durante il periodo di sci). Il punto più alto di sci: 1.928 m.
Borovets – Borovets è una località sciistica da vecchia data situata nelle foreste di pini delle montagne Rila. Il complesso è diventato molto popolare, i sciatori che apprezzano il buon valore, l’intrattenimento vivace e, naturalmente, il poter sciare bene (punto più alto di risalita: 2 560m).