Percorso attraverso i villaggi balcanici (8 giorni di percorso con equitazione nella zona balcanica di Teteven)

Partenza: 20-08-2022 Stato: Partenza garantita Prezzo: 700 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 03-09-2022 Stato: Partenza garantita Prezzo: 700 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 24-09-2022 Stato: Partenza garantita Prezzo: 700 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 15-10-2022 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 700 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 15-04-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 27-05-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 17-06-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 08-07-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 05-08-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 19-08-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 02-09-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 23-09-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni
Partenza: 14-10-2023 Stato: Aperto per la prenotazione Prezzo: 780 Tempo: 8 Giorni

Sono molte e variegate le montagne in Bulgaria, ma il territorio montuoso di Teteven combina la parte migliore di tutti quanti – valli pittoresche con fiumi scintillanti e foreste antiche con prati nascosti, cime e creste alte, ricoperte di punte rocciose, che svelano panorami suggestivi e villaggi sparsi ai piedi delle montagne, dove la vita scorre con il ritmo di un tempo. I turisti amano questa parte della montagna Stara planina sia per la sua natura incontaminata, sia per il piacere di poter scoprire la vita autentica delle persone locali: provare la grappa casareccia insieme agli antipasti casarecci rappresenta una parte inseparabile dell’avventura.

Il giro è molto variegato e combina l’equitazione con la visita di attrazioni culturali e  l’immersione nell’atmosfera di questa bellissima zona della Bulgaria. La strada passa attraverso una parte relativamente bassa della montagna Stara planina – intorno ai 400 e 1100 metri di altitudine. Cavalcherete su strade bianche e sentieri. Il terreno è frastagliato е roccioso con la possibilità di andare a galoppo e trotto in vari posti.
Passeremo da 3 a 6 ore al giorno sulla sella, e la durata di ogni equitazione nella maggior parte delle giornate può cambiare a seconda delle possibilità e della volontà dei cavalcatori. Il bagaglio viene trasportato in macchina, e le selle sono occidentali e da cavalleria.

Oltre al pernottamento nell’albergo di Teteven, tutte le altre notti le passeremo nella pensione, dove il cibo viene preparato dagli ospitanti o in piccoli ristoranti rustici. In questo modo il contatto con la cultura locale è più stretto, mentre le impressioni – più vive e dirette.

Cavalli:
I nostri cavalli sono relativamente piccoli - 14.1 fino a 15.5 cm di altezza al garrese, della razza locale chiamata Karakachan, come anche incroci arabi. Questi cavalli sono forti, flessibili e abituati a lavoro duro. La loro resistenza e flessibilità sono eccezionali, sono molto stabili e sicuri su montagne rocciose, anche ricoperte di neve.  
I cavalli vengono cavalcati con cavezze.

Selle:
Abbiamo a disposizione selle occidentali e inglesi. Procuriamo anche le bisacce. 

Luoghi interessanti del giro turistico:
Stara planina è la montagna più lunga della Bulgaria, che si estende dal confine occidentale passando attraverso tutto il paese per arrivare al mar Nero, dividendo lo stato in due parti. Il suo nome precedente è „Balkan“, da dove proviene anche il nome della penisola balcanica. Una gran parte della storia bulgara è legata a questa montagna. I militanti contro il dominio ottomano si nascondevano nelle sue foreste. Lo spirito bulgaro è rinato nelle sue città nei secoli XVIII e XIX.
Il Parco Nazionale Centrale dei Balcani comprende la parte centrale alta di Stara planina. Su una superficie di 70 000 ettari di foreste antiche, tanti animali, compresi i rappresentanti delle specie in via di estinzione, trovano tranquillità e pace dall’influsso aggressivo dell’uomo. Le migliori foreste di faggio della penisola balcanica si trovano nella Riserva di Boatin. L’età media degli alberi è di 130 anni. La riserva viene protetta sul Programma „Uomo e biosfera“ di UNESCO.
Il monastero di Glozhene “San Giorgio è fondato nel XIII sec. Si trova in una località molto pittoresca, posizionata su rocce alte, da dove si apre un panorama inconfondibile. Vasil Levski – l’Apostolo della liberta – si nascondeva qui dentro durante il dominio turco.
Il Monastero di Etropole è fondato nel XII sec. Decade dopo esser stato posseduto dai turchi, ma alla fine del sec. XVI è stato restaurato e diventa uno dei centri spirituali più importanti delle terre bulgare. I dintorni del monastero offrono un paesaggio pastorale molto piacevole e in prossimità si trova la cascata Varovitets.
La grotta Saeva dupka è una delle grotte più belle della Bulgaria. È lunga 205 metri e ha più di 1 milione di anni. Ha cinque sale e una marea di gallerie, piene di strane formazioni rupestri. La grotta è illuminata e ben organizzata.
Il Monastero di Troyan è il terzo monastero di grandezza in Bulgaria. È fondato nel 1600. Un’attrazione del monastero è l’icona miracolosa della Vergine delle tre mani. I villaggi intorno a Troyan sono famosi per le loro officine artigianali di ceramica. (a piacimento)
Fonti termali di Chiflik e Shipkovo. L’acqua nelle terme ha una temperatura diversa e passarci una o due ore dentro porta un gran sollievo rigenerante, specialmente dopo attività fisiche, come l’equitazione. (a piacimento)
Itinerario:

Giorno 1. Arrivo a Sofia. Pernottamento.

Giorno 2. Golyam Izvor – Monastero di Glozhene
Trasporto da Sofia al villaggio di Golyam Izvor nella zona montuosa di Teteven. Ricevimento dei cavalli. Il primo giorno di equitazione inizia il pomeriggio. La strada passa attraverso prati e foreste miste. Saliremo in alto sopra il villaggio, da dove vedremo il primo bel panorama dalla cresta centrale di Stara planina e Teteven, circondata da punte rocciose. Dopo di che scenderemo attraverso un’antica foresta di faggio, alla fine della quale si trova il monastero di Glozhene. Posizionato su una roccia alta rivela una vista ancora più spettacolare verso la pianura Danubiana. Passeremo la notte nel monastero di Glozhene.
Durata dell’equitazione: 2-3 ore

Giorno 3.  Monastero di Glozhene – Golyam Izvor  
L’equitazione in questa giornata ci riporta al villaggio di Golyam Izvor lungo strade diverse. Tempo libero nel pomeriggio. Pernottamento a Golyam Izvor.
Durata dell’equitazione: 4 ore
Giorno 4. Golyam Izvor - Brusen  
L’itinerario passa dalla strada bianca lungo una delle creste nella regione, dopo di che finisce nel villaggio di Brusen con la discesa attraverso la foresta. Pranzo e cena nella pensione dove passeremo anche la notte, mentre il pomeriggio è dedicato al viaggio in macchina fino al monastero di Etropole e la vicina cascata. Potremo fare anche una breve passeggiata in Etropole.
Durata dell’equitazione: 4-5 ore

Giorno 5. Brusen – Cherni Vit
Il sentiero passa di nuovo attraverso foreste miste, ma questa volta va in alto. Dopo di che cavalcheremo lungo la cresta nuda, scendendo in seguito verso il villaggio di Cherni Vit. Il pomeriggio faremo un viaggio fino alla grotta Saeva dupka, famosa per le sue bellissime formazioni. Pernottamento a Cherni Vit.
Durata dell’equitazione: 4 ore

Giorno 6. Cherni Vit – Teteven  
In questo giorno l’equitazione inizia da Cherni Vit, e ci porta vicino alla riserva Boatin, che rappresenta una parte del Parco Nazionale Centrale dei Balcani, che protegge la natura nella parte centrale di Stara planina. Il pomeriggio lo passeremo visitando le attrazioni di Teteven.
È possibile viaggiare in macchina fino al monastero di Troyan (80 km). Vicino al monastero si trova un centro di mestieri tradizionali bulgari. Durante il ritorno ci possiamo fermare a Chiflik Spa, per goderci le sue acque minerali (a piacimento).
Durata dell’equitazione: 4-5 ore

Giorno 7. Teteven – Golyam Izvor. Ritorno a Sofia.
La mattina – trasporto fino al villaggio di Cherni Vit, dove abbiamo lasciato i cavalli il giorno prima. Nell’ultimo giorno saliremo di nuovo una delle numerose creste, da dove potremo ammirare per l’ultima volta il paesaggio, che abbiamo visto nell’ultima settimana. Trasporto fino a Sofia per pernottamento.
durata dell’equitazione: 5-6 ore

Giorno 8. Partenza.
Il prezzo include: ►7 notte (3 in albergo con bagno privato; 3 in pensione; 1 in monastero) con colazione ►6 pranzi (giorno 2 - 7) e 4 cene (giorno 2 - 5 ) ► guida durante l’equitazione, che parla inglese, opzione italiano,guida locale ►cavalli sellati ►trasporto del bagaglio ►trasferimento da/all’aeroporto di Sofia ► tasse per gli ingressi, ove previste.
Il prezzo non include: ► biglietti aereibevande e cibi, non compresi nel programma ►mance ►spese personali ►viaggio su scelta a Chiflik/Monastero di Troyan (prevedere 40 euro per l’intero mezzo di trasporto) ►assicurazione
Supplemento per camera singola: 80 euro.

È benedasapere:►Cavalli: La maggior parte dei cavalli sono misti tra razze locali della Bulgaria orientale e Karakachan con altezza media di 1,50 cm, sono conosciuti come animali educati e sani, per cui si sono adattati molto bene alla regione montuosa di Stara planina. Il peso massimo del cavaliere deve essere 100 kg. ►Selle: occidentali e militari. Non è richiesto l’obbligo di portare il casco durante l’equitazione. ►possibile visita del Mar Nero: potete combinare la vostra vacanza di equitazione con un ulteriore settimana sulla riva del Mar Nero a Sozopol, Nesebar, Lozenets ecc. Giorni aggiuntivi con attività come: kayaking, parapendio biposto, ciclismo, passeggiate ecc. – prego visitare il sito www.penguintravel.bg